IL MIO SPAZIO

... un blog magico dove è sempre Inverno e dove la Strega parlerà di ciò che più ama: gli Amici Animali, la Natura, il Ricamo e molto altro...

Image and video hosting by TinyPic


LE MIE RICETTE VEG



POLPETTE DI FAGIOLI (4 persone)
(Ricetta presa dal libro "Il grande ricettario verde - Ed. De Agostini)

300 gr fagioli rossi secchi
1 costa di sedano
1 cipolla
1 carota
2 foglie di alloro
2 uova 50 gr. parmigiano grattugiato
20 gr. pangrattato
olio per friggere
sale e pepe

Mettere i fagioli in ammollo in acqua fredda per 12 ore. Mondate il sedano, sbucciate la cipolla, spuntate la carota e raschiatela; lavate le verdure e l'alloro e raccogliete il tutto in una pentola piena d'acqua. Sgocciolate i fagioli e versateli nella pentola con le verdure, quindi portate a ebollizione e cuocete per 2 ore circa.

Sgocciolate i fagioli e le verdure e passateli al passaverdure. Raccogliete il passato in una terrina e amalgamatevi i tuorli, il parmigiano, metà del pangrattato, sale e pepe, aggiungendo altro pangrattato qualora l'impasto dovesse risultare troppo molle.

Formate con le mani tante polpettine, schiacciatele e passatele negli albumi, lasciandole a bagno per qualche minuto. Sgocciolatele e passatele ancora nel pangrattato rimasto, facendolo aderire bene.

Scaldate in una padella abbondante olio e friggetevi le polpette. Sgocciolatele, passandole su carta assorbente, adagiate su un piatto da portata e servite in tavola.








DADO VEGETALE (fatto in casa)


250 gr. sale grosso
2 cipolle
2 zucchine
2 carote
200 gr. sedano
10 pomodorini
2 spicchi aglio
2 cucchiai olio evo
basilico
prezzemolo


Lavare la verdura e tagliarla a pezzettini. Far soffriggere le verdure in padella con olio per 15 minuti e unire il sale. Continuare la cottura per 1 ora circa girando continuamente. Frullare tutto il composto e farlo cuocere per altri 20 minuti.


Conservare il dado vegetale negli stampini del ghiaccio e nel congelatore.





FRITTELLE DI ZUCCHINE AL FORNO


3 zucchine grandi
30 gr. farina di ceci
140 gr. farina
Basilico o altre erbe
sale e pepe


Grattugiare le zucchine dopo averle pulite e mescolarle con sale grosso. metterle in uno scolapasta per fare sgocciolare il liquido di vegetazione. Lasciarle così per 15-20 minuti.
Nel frattempo mescolare con una frusta tutti gli altri ingredienti e lasciare riposare.
Strizzare bene le zucchine e aggiungerle alla pastella. Se il composto risulta troppo liquido, aggiungere un po' di farina.
In una teglia da forno ricoperta di carta da forno mettere il composto a cucchiaiate e infornare a 180°C fino ad ottenere una bella doratura.
Queste frittelle sono ottime sia calde che tiepide o fredde. Ancora migliori sono il giorno dopo.

1 commento:

gloria. ha detto...

mia figlia si è convertita al veg....ma di legumi nn ne vuole sentire parlare...la proverò....poi vedremo...baci.glo