IL MIO SPAZIO

... un blog magico dove è sempre Inverno e dove la Strega parlerà di ciò che più ama: gli Amici Animali, la Natura, il Ricamo e molto altro...

Image and video hosting by TinyPic


mercoledì 20 settembre 2017

MUZIO SCEVOLA


Ciao a tutte, care amiche!
Ebbene sì, Muzio Scevola è il soprannome che mia figlia mi ha dato quando, l'11 settembre sono tornata a casa dopo l'intervento alla mano sinistra.
Quant'è simpatica, cuore di mamma! 😒
Avevo una cisti sul dorso della mano, fra il pollice e l'indice, che mi causava dolore.
Fatto sta che, dopo 6 iniezioni di anestetico nell'ascella con relative scariche elettriche per trovare i nervi da "addormentare", e 2 iniezioni sulla mano, alla fine il chirurgo ha tagliato e io ho sentito un male dell'accidente! 😒
Dopo mi hanno mostrato ciò che è stato rimosso: una pallina bianca grossa come una nocciola. Che schifo!
Fatta mega fasciatura (come si evince dalla foto) e poi tutto il pomeriggio ad aspettare  di avere di nuovo l'uso del mio povero braccio. Una noia! 😣
Alle 20 finalmente mi hanno dimessa: ero stanca, incazzata e affamata (avevo solo fatto colazione al mattino!). Torno a casa e mia figlia, appena mi vede, mi chiama Muzio Scevola...
Le ho decisamente risposto male 😉.
Domani spero mi tolgano i punti...

Vi farò sapere. Per ora lascio un abbraccio a tutte: a presto!


Image and video hosting by TinyPic

lunedì 4 settembre 2017

FINE SETTIMANA CON POMODORI

Ciao a tutte care amiche!
Oggi vi racconto il mio fine settimana in campagna, naturalmente.
Eravamo solo mio marito, il gattone e la sottoscritta, soli soletti.
Abbiamo deciso di fare i pelati e la conserva, quindi, raccolti tutti i pomodori necessari, abbiamo cominciato con i pelati: nella tavernetta mi sono messa sul tavolo (opportunamente coperto con una cerata) e, mentre il marito faceva sbollentare i pomodori, io li pelavo… bruciandomi le mani…
Poi mi ha aiutata a tagliarli e metterli nei vasetti. Tocco finale prima di chiuderli, un pizzico di sale grosso e una foglia di basilico.

I barattoli poi vanno sterilizzati, e mentre lui preparava il fuoco per i due pentoloni contenenti i vasetti chiusi, io ho cominciato a pulire altri pomodori per la conserva. Ne ho fatti due pentoloni.
Il pranzo è stato leggero a base di pasta con sugo di pomodori crudi, basilico e pochissimo aglio. A seguire una bella insalata mista e come frutta un melone. Chicca finale, un po’ di baci di dama (comprati a sorpresa dal marito al mattino – buonissimi!!!).
Dopo pranzo cottura della conserva, mentre il marito faceva un lavoro sul trattore.
Vorrei ora spendere una parola per raccontarvi il mio abbigliamento: mi sentivo bellissima, anche perché sono dimagrita molto… Allora, avevo ai piedi degli zoccoli di legno e cuoio provenienti dai miei 16 anni, quindi della fine degli anni 70, da vera hippy, simili a questi:
portati con calzine corte di cotone bianco con pizzo al bordo. A salire avevo una gonnellona a balze colorate fatta nello stesso periodo degli zoccoli utilizzando tutti avanzi di stoffa di cotone pesante. Sotto la gonna ho messo una sottogonna bianca sempre a balze, poi ho alzato un lembo della gonna (pizzicandolo nell’elastico a vita) lasciando vedere la sottogonna. Mi sembrava di essere tornata indietro nel tempo, a quando, da ragazzina, feci a Barcellona qualche mese di scuola di flamenco.
Sopra questa gonna ho fatto l’abbinamento del secolo: canotta color verde pistacchio e sopra una camicia a mezza manica color turchese legata in vita. A completare il mio outfit, una fascia arancione in testa, maxi anelli d’argento alle orecchie e chiama-angeli d’argento con filo di cuoio lungo, come questo:


Con questa mise ho avuto anche il coraggio di uscire, sentendomi una stra-figa.
Alla sera, dopo cena, è arrivato il momento di passare la conserva per eliminare bucce e semi. Non avendo ciò che serviva, ci siamo arrangiati con quello che avevamo. Non vi dico i pasticci e le risate che abbiamo fatto… col gatto che ci guardava pensando “che scemi  sti due!”.
Alla fine comunque tutto è andato bene e ieri abbiamo finito con la conserva e abbiamo fatto altri pelati.
Ora tutto è al suo posto in dispensa, in attesa dell’inverno…
E voi avete passato un buon fine settimana?
Un bacione a tutte!

Image and video hosting by TinyPic

venerdì 1 settembre 2017

UN BELLISSIMO BLOG CANDY

Ciao a tutte!

Voglio segnalarvi il bellissimo candy che  la mia amica di Pensieri, Crocette, Animali propone ad iniziare da oggi e per tutto il mese di settembre.
Guardate la meraviglia che abbiamo in palio:
Nel post che trovate nel suo blog ci sono tutte le istruzioni per partecipare: è facilissimo!
Ovviamente io partecipo al candy, e spero che lo farete anche voi: più siamo e più ci divertiamo!

A presto e un abbraccio!
Image and video hosting by TinyPic

mercoledì 30 agosto 2017

SONO A DIETA... 😩

Care amiche buon pomeriggio a tutte!

Data l'ora (17:38) sto pensando alla cena, e al fatto che sono a dieta...
Ho quindi deciso insieme a mia figlia (il marito non lo interpelliamo, perché tanto è paragonabile a una discarica: mangia qualsiasi cosa gli si metta davanti!) di cucinare per cena le frittelle di zucchine al forno.


Sì, so bene che se le facessi friggere in olio sarebbero più gustose, ma si sa che la frittura non è ammessa nelle diete...

Come contorno farò una mega-insalata mista con songino, pomodorini, un po' di peperone tagliato a listarelle sottili, carote grattugiate e un piccolo cipollotto.

Per figlia e padre comprerò anche qualche pagnottina di pane alle noci e farò una sorta di macedonia mescolando delle pesche con un po' di zucchero e amaretti pestati.

Io invece finirò la mia cena con un bicchiere di frullato di sedano e finocchio.

E buon appetito!
Con questo vi saluto e vi auguro buona serata.

Image and video hosting by TinyPic

venerdì 25 agosto 2017

RIENTRO...

Ciao a tutte, care amiche!
E così anche quest'anno le vacanze sono finite... Be', se devo essere sincera, le mie non sono state proprio vacanze: non siamo andati al mare, ma abbiamo solo fatto qualche capatina in campagna a lavorare duramente!
Io purtroppo, con tutti i miei problemi di artrosi alle anche e una sospetta flebite ad una gamba non ho potuto fare granchè... ma comunque mi sono goduta un po' di aria buona e mi sono riempita gli occhi di verde e di natura!

Ieri ho visto su facebook uno schema della mia amica Sandy che si chiama Mandrake (riferito alla mandragola): si tratta di uno schemino piccolo che mi piacerebbe fare su una aida 14 anticata, per poi farne un quadretto da mettere in cucina.
Forse con la aida a trama grande non avrò troppi problemi con gli occhi...
Io mi auguro di poterlo fare, e magari riprendere a ricamare degli schemi piccoli su trama grande (soluzione per ciechi! 😉 ).
Se riuscirò a fare questo ricamo, sicuramente vi mostrerò il risultato.

Ma ora, vi prego, raccontatemi le vostre vacanze, che saranno state sicuramente meglio delle mie...

A presto care amiche e un bacione a tutte!

Image and video hosting by TinyPic

martedì 1 agosto 2017

BUONE VACANZE!

Buone vacanze a tutte voi e un grosso abbraccio!



Image and video hosting by TinyPic

martedì 18 luglio 2017

ANCORA QUI...

Ciao a tutti!
Dopo ben 1 anno e 4 mesi (che vergogna!) riprendo questo povero blog semi/abbandonato.
Eppure, se ci penso, quanto ho amato questo mio piccolo spazio, tutto mio, dove parlare di ciò che mi interessa...
Ma in più di un anno succedono tante cose, e tante cose mi sono successe...
 
Tanto per cominciare un trasferimento della sede di lavoro che mi ha messa in una situazione di ESTREMA scomodità. Ovviamente alla mia età c'è anche l'impossibilità a trovare un altro lavoro.
Poi ci sono le mie quanto mai vacillanti condizioni di salute: fino a luglio dello scorso anno sono stata malissimo a causa di lancinanti dolori alla pancia. Poi ho conosciuto LUI: lo straordinario chirurgo che mi ha brillantemente risolto, a novembre, il problema. Con un intervento durato 4 ore (a causa di tutto il casino che avevo nella pancia) mi ha finalmente rimosso utero e ovaie, pieni delle peggio schifezze. Pensavo, dopo l'intervento, di avere dolori, disturbi o qualche fastidio, e invece NULLA. Dopo neanche 24 ore ero già allegramente seduta su una sedia che scherzavo con chiunque. Roba da non crederci! 5 giorni dopo sono andata a casa.
Ora mi trovo ad avere di nuovo dolori, ma questa volta alle anche: dovrò mettere protesi da entrambi i lati. Sono in lista d'attesa per il primo intervento, che dovrebbe essere a metà ottobre. Speriamo!
Nel frattempo la mia mamma si è gravemente ammalata, molto gravemente. E' in ospedale dall'inizio di giugno, e non so come andrà a finire questa cosa.
L'unica cosa che so è che salterò le vacanze, nonostante sia stanca morta e sogni il mare pure di notte...
Bene, con queste tragedie concludo le mie lamentele e auguro a tutti una buona vita!
 
 
Image and video hosting by TinyPic

martedì 29 marzo 2016

NUOVO BLOG

Ciao a tutte, care amiche!
Finalmente, dopo 1000 avventure, finalmente oggi parte il mio nuovo blog: Le Antichità della Nonna dove metterò in vendita ciò che faceva parte dell'arredamento dei miei nonni paterni.
Vi invito a fare una passeggiata nel mio nuovissimo blog e scrivermi se vi interessano degli oggetti.
Buona visione e buono shopping!!!
Image and video hosting by TinyPic

venerdì 1 maggio 2015

UNA NOVITA' INTERESSANTE

Ciao a tutte!
Eccomi di nuovo a scrivere, dopo tanti problemi!
Alcune di voi sanno che sto avendo dei seri problemi agli occhi: una retinopatia ad entrambi gli occhi che mi impedisce di ricamare e mi rende TOTALMENTE SCHIAVA degli occhiali.
E' evidente, quindi, che di ricamare, per ora, non se ne parla... E non sapete quanto questo mi faccia soffrire!

Per questo motivo, questa notte durante un attacco di insonnia, ho deciso di dare al mio blog una nuova pagina. Posterò periodicamente delle ricette veg che prenderò da libri o giornali. Trovate il link alla pagina nella barra subito sotto all'intestazione del blog.
Oggi inauguro la pagina con delle polpette di fagioli. Le faccio spesso e sono realmente deliziose!
Se le provate, scrivetemi nei commenti alla ricetta: mi piacerebbe sapere se vi sono piaciute.

A presto!


Image and video hosting by TinyPic

mercoledì 18 marzo 2015

BUONA PASQUA

Ciao a tutti, cari amici!
Anche quest’anno voglio proporvi, in vista della Pasqua, un menu completamente vegetariano, in totale rispetto di ogni forma Animale, soprattutto di agnelli e capretti appena nati (di cui in questo periodo si fa strage, in nome di una qualche barbara “tradizione”).

ANTIPASTO: Songino con germi di soia e fiori edibili misti, conditi con olio evo e limone
PRIMO: Risotto con le fragole
SECONDO: Frittura di carciofi (pastella fatta con farina bianca e birra)
CONTORNO: Melanzane e zucchine grigliate, condite con olio evo e prezzemolo
FRUTTA: Macedonia di frutta fresca con zucchero di canna
DOLCE: Budino di cioccolato, pere e noci (con latte di riso e semola per addensare) con panna di soia.

Bene, questo è quanto mangerò a Pasqua insieme alla mia famiglia. Sono sicura che i capretti e gli agnellini ringrazieranno per la mia scelta.
Spero che anche voi vogliate scegliere la Vita…
Auguri a tutti!


Image and video hosting by TinyPic

domenica 22 febbraio 2015

SONO TORNATA

Ciao a tutti!
Sì, sono tornata, dopo più di 3 mesi di assenza...
In questi mesi ho avuto mille problemi, non ultima una retinopatia ad entrambi gli occhi. Questa brutta bestia mi ha portata ad avere un clamoroso abbassamento della vista. Fosse stato solo questo non sarebbe stato un grosso problema: sarebbe bastato cambiare le lenti degli occhiali... E invece no! Questa malattia mi porta a vedere tutte le immagini leggermente distorte, vedo più scuro di quello che è (infatti non mi fido a guidare) e vedo tutto grigio/giallognolo. Ciliegina sulla torta: l'oculista dice che SE e QUANDO dovessi guarire, ci vorranno molti mesi.
Bello vero?
Tutto questo per me è come una vera tragedia... per una come me che aveva fatto del ricamo l'unica possibilità di svago e relax.
E adesso che non posso ricamare (e forse non potrò più) come faccio?
Credetemi, forse sembrerà una stupidaggine, ma io sono caduta in una depressione terribile... piango per niente, soprattutto a vedere tutte le meraviglie che voi fate...
Scusatemi amiche per questo post tutt'altro che allegro, ma in uno dei pochi momenti in cui riesco a vedere qualcosa, ho voluto spiegarvi il motivo della mia assenza.
Vi abbraccio forte.


Image and video hosting by TinyPic

sabato 15 novembre 2014

PROGETTO MAGLIA FINALMENTE TERMINATO

Ciao a tutte, care amiche!
Come state? Io sto bene, e dopo un'infinità, eccomi di nuovo a scrivere, finalmente!
Allora, qualcuna di voi forse si ricorda quando, il lontano 25 agosto, vi mostravo l'inizio del mio progetto/maglia. Se non ricordate, trovate il post QUI.
So bene che è passato un sacco di tempo, però a mia discolpa devo dire che sono lentissima a lavorare ai ferri.
Per questo motivo ho finito il lavoro circa 3 settimane fa, ma solo oggi ho avuto il tempo di cucire il tutto.
Poi ho chiesto a mia figlia di indossare il coprispalle per fotografarlo, e lei non ha voluto saperne di mettersi un paio di pantaloni decenti.
Il risultato è quello che vedete nell'immagine qua sotto.


Sì lo so che, come direte voi, si vede che è il lavoro di una principiante, ma so fare solo la maglia legaccio e non ho mai fatto nulla di "indossabile" a maglia.
Per questo motivo sono realmente molto soddisfatta. Se non fosse che ci metto una vita, mi piacerebbe farne un altro con una lana nera sfumata di viola e turchese.
Vediamo, magari per il prossimo inverno...
Ora vi saluto e mando un grosso abbraccio a tutte voi.


Image and video hosting by TinyPic

venerdì 12 settembre 2014

POVERA MAMMA ORSA


Povera Daniza...
Alla fine sono riusciti ad ucciderla, a dispetto di tutte le azioni che sono state fatte in sua difesa.
Sono costernata, arrabbiata e disgustata da questo genere umano idiota ed arrogante...
Mamma orsa non aveva alcuna colpa. Piuttosto quell'idiota del cercatore di funghi poteva farsi gli affari suoi invece che mettere il naso dove non doveva. Spero solo che con i suoi funghi ci si avveleni.
Mamma orsa ha fatto ciò che QUALUNQUE MAMMA DI QUALUNQUE SPECIE avrebbe fatto: ha difeso i suoi figli.
E' stata solo l'arroganza umana a credere che fosse aggressiva e "cattiva". Non esistono animali cattivi, esistono invece umani idioti che ne provocano le reazioni.
Non crederò mai alla fandonia che non ha retto l'anestetico: volevano ucciderla e se ne sono fregati di tutto!
E ora che ne sarà dei suoi cuccioli, così piccoli? Come faranno a sopravvivere senza la mamma?
Questo non se lo sono chiesto quei bastardi che l'hanno uccisa!

Scusate ragazze per i toni forti di questo post, ma sono sconvolta dalla rabbia...


RIPOSA IN PACE, POVERA INNOCENTE MAMMA ORSA...



Image and video hosting by TinyPic

lunedì 25 agosto 2014

PROGETTO MAGLIA CON GATTO

Ciao a tutte!
Sono tornata dalle "vacanze" in campagna (e sono di nuovo quasi in partenza!).
Fra una marmellata e una conserva, ho "partorito" un progetto-maglia che sto portando avanti.
Siccome sono lentissima a lavorare a maglia, ho pensato di iniziare adesso per finire, forse, per l'inverno. L'idea è quella di un coprispalle facile facile con la punta davanti. Ne ho visto uno simile su internet tempo fa e ora provo a replicarlo.
Qui di seguito qualche immagine, soprattutto del mio micione.






A presto!

P.S.: Da oggi il mio blog entra a far parte del gruppo Paperblog. Per accedere trovate l'icona a lato. Mi raccomando, partecipate numerose!


Image and video hosting by TinyPic

venerdì 1 agosto 2014

BUONE VACANZE

Care amiche, anche quest'anno arrivo alle vacanze...
Auguro a tutte voi delle splendide vacanze, col clima che desiderano...




Image and video hosting by TinyPic

martedì 22 luglio 2014

LA PIOGGIA !!!

Buon giorno, care amiche!
A costo di sembrare monotona (in effetti un po' lo sono!), questo post è per osannare per l'ennesima volta la meravigliosa pioggia.
Io adoro quella splendida acqua che scende dal cielo, a volte dolcemente, a volte con violenza.

Ieri sera qui c'è stato un temporale. Io ero già a letto perchè mi sentivo esageratamente stanca e non avevo voglia di fare nulla tranne che starmene sdraiata. Avevo la finestra aperta, perchè, nonostante le nuvole, faceva caldo. Sentivo l'arietta che entrava e mi rinfrescava. A un tratto ho sentito un tuono in lontananza. Spontaneo un sorriso è nato sul mio volto. Dopo qualche tempo ho sentito la pioggia: dapprima lieve, poi uno scroscio, con un'esagerazione ti lampi e tuoni. Magnifica!
Puntuale, quel fifone del gatto è saltato sul letto tremante e si è accucciato fra le mie braccia, nascondendo il musino contro il mio collo, come faceva quando era cucciolo. Lo sentivo tremare e sentivo il suo respiro affannato, poverino. L'ho abbracciato coccolandolo e parlandogli. Quando finalmente si è calmato, ci siamo entrambi addormentati.
Non so se e quanto mi sono mossa questa notte, fatto sta che questa mattina il gattone era ancora lì, e mi aveva posato delicatamente una zampina sulla guancia: che dolce!
Il mio risveglio è stato con un bel sorriso e un bacetto sulla testolina del micio che faceva le fusa.
Ora sono in ufficio e penso al mio gattone a casa. Ora sicuramente dormirà sul letto della "bimba"!


Un abbraccio a tutte e alla prossima!



Image and video hosting by TinyPic

mercoledì 2 luglio 2014

SONO LA "SIGNORA DEI BOMBI" !!!


Care amiche, avete presente quel film di Dario Argento intitolato Phenomena? La protagonista aveva una sintonia particolare con gli insetti e veniva chiamata "La Signora delle Mosche".
Bene, io non ho mai fatto mistero del fatto che a me gli insetti fanno paura: non li conosco e ho sempre il timore che spunti un pungiglione...
Nonostante questo, ho instaurato un "rapporto" di amicizia con una colonia di bombi che frequenta la siepe di lavanda (dalla quale ogni estate rubo qualche fiore per mettermelo sulla scrivania) davanti all'ingresso del mio ufficio.
Questi adorabili animaletti pare che mi riconoscano e mi vengono incontro quando arrivo...

So bene che anche i bombi hanno il pungiglione, ma so anche che praticamente non lo usano quasi mai.
Questa mattina ho voluto rischiare. Ho allungato una mano verso la siepe di lavanda e uno di loro si è delicatamente posato sulla mia mano. Emozionata (e pronta anche ad affrontare il pungiglione), con l'altra mano ho provato a fare qualche piccola carezza sulla schiena del bombo.
Non ha reagito, o meglio ha cominciato a zampettare sulla mia mano (sembrava contento) facendomi solletico.
Non vi dico la gioia immensa che ho provato!
Ma possibile che una bestiola così abbia fatto amicizia con me?
Ragazze, prendetemi in giro se volete, ma io mi sono commossa...
Ora vado ad asciugarmi gli occhi.
Alla prossima...


Image and video hosting by TinyPic

giovedì 26 giugno 2014

ULTIMI ACQUISTI

Buon giorno a tutte voi!
Oggi qua da me piove e io sono felicissima! Fuori ci sono circa 21 o 22 gradi e io devo dire che sto benissimo!

Qualche tempo fa ho conosciuto una persona veramente speciale. Si chiama Angela e gestisce un blog dove vende brocante di classe e di altissimo livello. In una delle sue vetrine ho visto gli oggetti che vi mostro di seguito ed è stato Amore a prima vista!

Il primo oggetto è una tenerissima bugia rosa antico che ho voluto abbinare ad una candela scura per smorzare l'effetto "caramella". Casualmente un fiore ci è caduto sopra.
Eccola:


Il secondo oggetto è il vero e proprio "oggetto del desiderio". Per molto tempo ho osservato le vetrine di altre brocanteuse che proponevano oggetti simili, ma non sono mai riuscita ad arrivare in tempo per aggiudicarmene uno. Poi Angela ne propone uno bellissimo bianco con dei fiori dipinti, ma anche in quel caso era troppo tardi...
La settimana dopo vedo questo splendido portamestoli di smalto color panna e bordeaux con tanto di mestoli al seguito. Mi sono precipitata a scriverle sperando di essere ancora in tempo, anche perchè la cucina dei miei sogni avrà molti particolari bordeaux.
Fortunatamente sono arrivata in tempo e ora posso godere di questo splendido oggetto.
Eccolo (per ora nel piccolo cucinino qui in città):



C'è ancora un'altra cosa che ho comprato da Angela, ma dato che è per la stanza di mia figlia, ci vorrà un po' di tempo in più...

Questo è tutto.
Vi saluto, vi abbraccio e vi auguro buona giornata!


Image and video hosting by TinyPic

sabato 31 maggio 2014

OGGI PIOGGIA ...

... e quindi, care amiche, RICAMO!
Eh sì, oggi in campagna piove a dirotto: appena arrivati abbiamo comprato il pane e poi siamo andati dritti a casa. Faceva freddo ed era umido, quindi marito e fidanzato della figlia hanno acceso la stufa in cucina. In un attimo si stava meglio. Inutile dire che le tre gatte e il mio micione si contendevano divano e poltrone in salotto. Mia figlia ed io abbiamo preparato un buon pranzetto con tanto di dolce alla fine, poi, mentre la lavastoviglie faceva il suo dovere, figlia e fidanzato sono rimasti in cucina a studiare, mentre mio marito ed io siamo andati in salotto (dove lui ha acceso il camino). Che meraviglia! Allora mi sono seduta nella poltrona vicino alla finestra col ricamo, mentre lui leggeva sul divano.
Qua di seguito vi mostro ciò che ho fatto. E' pochino, lo so, ma dopo poco mi è venuto sonno e mi sono addormentata sulla poltrona. (Be', comunque il marito dormiva sul divano...).


Il risveglio, dolcissimo, è stato con un tea alla vaniglia e una fetta di torta alle mele portati da mia figlia... Niente male, vero?
Ora ha smesso di piovere, ma fa freddo. Io sono qui col mio computerino, e sto per andare a leggere sotto le coperte.
Buona notte a tutte e buon fine settimana!



Image and video hosting by TinyPic

lunedì 26 maggio 2014

IL MIO BUNNY



Ciao a tutte!

In questo fine settimana ho scoperto che il mio leprottino è riuscito a passare indenne l'inverno (e le fucilate dei cacciatori). Ne ho parlato QUI e QUI.
Ora vi racconto:
Sabato pomeriggio ero con mia figlia in cortile al sole: sdraio come al mare, ombrellone e tavolino con succo di arancia fresco. Lei studiava, mentre io sonnecchiavo pigramente. Le gatte ovviamente sdraiate all'ombra vicino a noi, mentre al primo piano il mio gattone sorvegliava attentamente dalla finestra aperta tutta la scena.
Ad un certo punto vedo la gatta nera giovane partire di corsa miagolando e facendo le fusa. Guardo nell'orto e vedo due lunghe orecchie spuntare dall'erba alta. Ovviamente non mi sono mossa per non spaventare il leprotto (Bunny come lo abbiamo chiamato), ma la gatta, ormai grande meno della metà della lepre, ha cominciato a sfregarsi contro il suo musetto e fare rumorosamente le fusa. Poi si è sdraiata vicino e sono stati circa mezz'ora così. Ad un certo punto Bunny, saltellando, è andato via.
Ho poi scoperto che riesce a passare attraverso un buchino nella recinzione (che ci guarderemo bene dal chiudere).
Mentre andava via, ho pendato: "Abbi cura di te piccolino e stai lontano dagli esseri umani: non tutti sono vegetariani come noi, e la maggioranza quando ti vedono pensano subito ad una pentola..."
Sono comunque stata contenta di vedere che Bunny si è ricordato di noi e della sua mamma adottiva...
Buona settimana a tutte!

(immagini prese dal web)


Image and video hosting by TinyPic